AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità ContattiContattiProgetto SeOLProgetto SISC
Data Comunicato 20/06/2018
Titolo Approvazione Bilancio di previsione 2018/20
Testo

COMUNE DI ACI CATENA

città metropolitana di Catania

 

Tel.0957684200 centralino

Ufficio Stampa 0957684241

www.comune.acicatena.ct.it

a.foti@mail.gte.it

 

Ufficio Stampa

 

OGGETTO:Approvazione Bilancio di previsione 2018/20

 

Ieri sera, durante la seduta del consiglio comunale, con i 10 voti della maggioranza è stato approvato il bilancio preventivo per l'anno 2018 del comune di Aci Catena, per un importo totale di 223.550.291,27 di cui 18.446.745,81 parte corrente. Tra le voce impinguate sono stati stanziati e potenziate le risorse per diritti sociali e famiglia, circa 400 mila euro, con un incremento di quasi l'8%, rispetto all'anno precedente. Aumentato anche il capitolo riguardante le scuole, circa 280 mila euro. Investimenti anche per quel che riguarda il settore cultura e, nello specifico, aumentato il contributo sulla biblioteca comunale. Anche politiche del lavoro e sviluppo economico, sono stati accuratamente e scrupolosamente valutati dal Bilancio che migliorerà nel suo complesso, la vita amministrativa della Giunta Oliveri. La soddisfazione del sindaco:”Grazie a tutti i consiglieri di maggioranza per l'apporto dato alla nostra amministrazione. Senza aumentare di un solo centesimo nessuna tassa, senza tagliare nessun servizio già esistente alla collettività, con 51 mila euro di bonus erogato agli utenti virtuosi che differenziano correttamente, abbiamo diminuito nel primo anno di attività la spesa pubblica di un milione e 100 mila euro. Abbiamo cercato di eliminare sprechi e spese effimere, aumentando i capitoli per le fasce sociali più deboli, di fatto non operando alcun taglio. Non aumenteremo nessun tributo, anzi abbiamo diminuito la tassa per le società sportive che utilizzano gli impianti comunali, assicurando continuità di servizio. Certo i 12 milioni di euro di debiti ereditati dalle precedenti amministrazioni non sono bruscolini -chiosa il primo cittadino - ma la strada del risanamento è già avviata. Noi siamo altra cosa! Lottiamo per il riscatto della nostra città".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con preghiera di diffusione, cogliamo l’occasione per porgerVi distinti saluti.

 

Aci Catena 20.6.2018 U.S. / dott.Antonio Foti

Descrizione Approvazione Bilancio di previsione 2018/20